Trieste, un storia scritta sull'acqua

Lunedì 8 giugno alle ore 18.00 appuntamento straordinario, l'ultimo prima della pausa estiva, al Civico Museo del Mare di Trieste - via Campo Marzio 5 - con "Trieste, un storia scritta sull'acqua" la manifestazione promossa dall'Associazione Ambientalista Marevivo e dal Civico Museo del Mare dell'Assessorato alla Cultura del Comune di Trieste, con il contributo della "Samer & Co. shipping".

Protagonista dell'incontro il volume: "Fabbriche galleggianti - Solitudine e sfruttamento dei nuovi marinai" (Editoriale Jaca Book, MILANO 2009, Euro 25)

Dopo l'introduzione di Marino Vocci dell'Associazione Ambientalista Marevivo, interverrà l'autore Devi Sacchetto

Devi Sacchetto insegna Sociologia del lavoro all'Università di Padova. In questo libro descrive le trasformazioni recenti nei trasporti marittimi e sperimentate dalla gente di mare (condizioni e regole d'ingaggio ad esempio) a livello internazionale e in particolare nell'area del mediterraneo e del mar Nero. Sono 1,2 milioni i marittimi che garantiscono il trasporto via mare e 750.000 sono in qualsiasi momento a bordo, mentre i rimanenti sono in posizione di stand by.

Invisibili ai più sono rimasti in penombra anche nella ricerca sociale e mentre il mondo appare sempre più piccolo, la gente di mare si sente più sola.

La S.V. è gentilmente invitata.

Marino Vocci
040.6758652