Bavisela

Tutto pronto per la «Regata Senza Confini 2009 - Trofeo Ezio Ciriello», la gara che apre il calendario di eventi della Bavisela, in programma sabato 25 aprile davanti alle Rive. Gli iscritti sono 110 e si daranno battaglia nella tradizionale competizione di canoa e canottaggio, diventata negli anni un appuntamento immancabile per i tanti atleti della disciplina. Il percorso che le imbarcazioni dovranno effettuare ormai è ben conosciuto, con un itinerario circolare, che parte e si conclude all'interno del Bacino San Giusto, davanti a piazza Unità d'Italia. Il giro di boa è stabilito a metà degli otto chilometri previsti e alla competizione possono partecipare imbarcazioni a remi di qualsiasi tipo, forma, peso, modello.

All'interno della regata va in scena anche il trofeo "Ezio Ciriello", organizzato per ricordare la figura di un giovane sportivo promettente, della società Canottieri Nettuno, scomparso prematuramente. Il trofeo è dedicato solo alle imbarcazioni di tipo "jole a quattro" e rappresenta ogni anno un momento di incontro e sana competizione tra le società cittadine. Subito dopo la regata si svolgeranno le premiazioni dei migliori piazzamenti. Venerdì 24 aprile alle 19, alla sede della Bavisela in via San Nicolò 7, verranno distribuite esclusivamente le tabelle dei numeri d'ordine da applicare sulle jole a quattro.

Un momento speciale della premiazione a fine gara sarà la consegna di una targa a un canottiere d'eccezione: Bruno Derossi, che con i suoi 80 anni rappresenta per tutti un modello da seguire nella disciplina.

Gli equipaggi del Trofeo Ciriello sono, in ordine di partenza: S.G.T. Nautica, S.C. Saturnia/S.C. Trieste, S.G.T. Nautica/POL San Marco, C.M.M. Nazario Sauro B, S.N. Pullino, S.C. Saturnia, C.M.M. Nazario Sauro A, Canottieri Trieste, S.N.C, Nettuno/D.L.F. Trieste, S.T.C. Adria 1877 - A, S.N.C. Nettuno e S.T.C. Adria 1877 - B. Le altre imbarcazioni in gara partiranno subito dopo le jole a quattro, prima i 2X, poi 4X, canoè, jole 2 e jole 8.

L'appuntamento quindi è alle 10.30 di sabato 25 aprile al Bacino San Giusto, tra il Molo Audace e la Stazione Marittima.

L'allineamento delle jole sarà stabilito a metà del molo Audace. In seconda fila, dietro alle jole, tutti le altre imbarcazioni.

La partenza verrà data alle ore 11.00.

Micol Brusaferro
ufficio stampa bavisela
tel. 328.5739237